Interrogazione a risposta scritta 4-04228

Impatto ambientale dell'impianto di frantumazione "Cava Carmito"

Atto Camera
Interrogazione a risposta scritta 4-04228

presentato da LICATINI Caterina

testo di Lunedì 2 dicembre 2019, seduta n. 269

 

 — Al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, al Ministro della salute. — Per sapere – premesso che:

la «Cava Carmito» è un impianto di frantumazione sito nel comune siciliano di Lentini, di notevoli dimensioni, di proprietà della ditta «Granulati Basaltici S.r.l.», inizialmente preposta ad attività di estrazione e frantumazione del basalto e successivamente adibita anche ad attività di produzione di bitumi e calcestruzzi;

nelle immediate vicinanze insistono i terreni della Carmito S.S. Di Sebastiano Alba & C., sita in contrada Carmito, area da sempre vocata all'agricoltura, che coltiva i terreni aziendali ad agrumi e con piante da frutto;

l'intera azienda agricola Carmito è interessata dal deposito di emissioni di polveri provenienti dalla limitrofa cava di basalto e dall'impianto di frantumazione di proprietà della Granulati Basaltici S.r.l. e le analisi cliniche compiute comprovano la presenza di notevole quantità di polveri sulle piante dell'azienda agricola Carmito e nell'aria come particelle aereo disperse;

tali emissioni hanno provocato, altresì, danni alle piante del terreno agricolo, causando la riduzione dello sviluppo vegetativo con formazione di seccume diffuso, nonché alla salute pubblica, alla vivibilità del territorio e agli operatori;

ai danni provocati all'ambiente, si aggiungono, per l'appunto, i danni alla salute di chi opera costantemente nei terreni agricoli adiacenti alla cava, incidendo essa sulle vie respiratorie e sugli occhi e manifestandosi sotto forma di congiuntivite allergica, dal momento che le polveri si depositano sugli alberi che sono, successivamente, potati dagli stessi lavoratori –:

se alla luce di quanto esposto in premessa, il Governo intenda assumere iniziative, anche promuovendo una verifica da parte del Comando carabinieri per la tutela dell'ambiente, volte a verificare l'impatto sull'ambiente e sulla salute dei cittadini delle emissioni prodotte.

 




Indurre a conoscere, capire ed agire

Chiama Ora
+393332389286